venerdì 29 novembre 2013

Festa dei Maratoneti

Finite (quasi tutte) le maratone autunnali, è tempo di bilanci, tutti quanti sono stati bravissimi,  chi ha raggiunto il suo obiettivo, chi ha provato a raggiungerlo e non ci è riuscito (ma ci riproverà) e chi si è confermato essere ad alti livelli. Quindi, dopo un breve discorso del nostro Presidente, spesso interrotto da disturbatori professionisti, per brindare degnamente ai grandi risultati ottenuti si è svolto nei locali esclusivi del CUS un grande party. Peccato per il suicidio della bottiglia di magnum, stranamente scivolato dalle mani di chi ormai dovrebbe essere abituata a stare sul podio e bagnare i propri tifosi con champagne.





5 commenti:

Anonimo ha detto...

bravo Fabio, al Corriere della Sera ti dovrebbero assumere ; scrivi meglio di Severgnini. Mauri

Fabio c ha detto...

Grazie Mauri, o capperi magari mi stai prendendo per il .... e non l'ho capito!!

Babiiii! ha detto...

Ops! scivolata…..

Babiiii! ha detto...



Ops! scivolata!!!!

Cinini sei bravissimo!

mazza ha detto...

Non ho ancora capito come si fanno i commenti e se appaio come anonimo....comunque sono Anna Mazzacani e mi associo ai complimenti perché 'un sito tutto nostro ci mancava proprio. Grazieeeee